Il comandante Maurizio

Capraiese DOC..... nato e cresciuto sull'isola può vantare anni di esperienza sia in mare che in cucina.......

Famosi sono i suoi piatti e il suo UNICO E ORIGINALE giro dell'isola delle grotte......

Oggi dopo tanto pregare... ci svela i suoi segreti in cucina... regalandoci alcune sue ricette che ancora oggi cucina nella celeberrima "CANTINA"........ solo per gli amici e parenti......

Risotto al Calamaro

 

500 gr di calamari

300 gr di riso carnaroli

4 cucchiai di olio d'oliva

1/2 bicchiere di vino bianco

1/2 dado classico

Aglio

Prezzemolo

2 cucchiai di grana padano

 

Pulire il totano eliminando le interiora, gli occhi e il dente, spellarlo. Tagliarlo a dadini (ciuffetto compreso) e metterlo nel mixer e frullare il tutto.

Preparare un trito di aglio e prezzemolo e metterlo a soffriggere con i 4 cucchiai d'olio per circa 3-4 minuti. Aggiungervi il calamaro tritato, mescolate bene fino a che il composto sminuzzato non si sia bel distribuito nella pentola. Far cuocere a fuoco basso per 15 minuti... mescolando di tanto in tanto. nel frattempo aggiungete al residuo rimasto nel mixer mezzo dado classico e dell'acqua calda, mixare nuovamente e trasferire gli uomori in un pentolino (vi servira per allungare poi il riso).

Trascorsi i 15 minuti, quando il calamaro avrà preso un bel coloro rosato, aggiungere il riso e mescolare per 2-3 miniti per far insaporare il riso. Trascorto il tempo iniziare ad aggiungere il brodo ricavato dal mixer, un coppino alla volta fino a quando il riso non si sarà cotto (il risultato dovra essere abbastanza compatto). Spengete il fuoco e aggiungete il grana padano.... mescolate bene e servite subito.

 

 

Zuppetta di Pesce alla Maurizio

 

1 polpo da 500 gr

1 kg di pesce povero pulito (1 scorfano, 1 pesce prete, 1 tracina, 1 gattuccio, 1 razza)

1/2 bicchiere di vino biaco

300 gr di pomodoro pelato

aglio 

prezzemolo

2 peperoncini essiccati

Fette di Pane

 

Pulire il polpo e taglaire le granfie, pulire il pesce.  in una pentola a bordo alto, preparare un soffritto con aglio, prezzemolo e aggiungete i due peperoncini sminuzzati a mano. Aggiungere il polpo e il 1/2 bicchiere di vino bianco. Far cuore per 10 minuti; aggiungere il pomodoro pelato precedentemente sminuzzato a mano e cuocero ulteriormente per 5 minuti. Trascorso il tempo aggiungere circa 1500 ml si acqua e lasciare cuore per 10 minuti. A questo punto aggiungere i pesci dal piu grande al più piccolo e far cuocere per altri 15 minuti a fuoco medio con coperchio.

cuocere le fette di pane al forno fino a quando non saranno diventati belli croccanti.

Finita la cottura della zuppa, scolare il pesce e metterlo in una pirofila, mentre i brodo andra messo in 4 ciotole (una a persona) con il pane tostato (a piacere il pane può essere agliato). 

vi sono due possibilità di impiattamento.

Potete mettere il pesce al centro del tavolo ed ognuno si serve da solo oppure preparare preventivamente i piatti da portata con 1/4 di pesce ciascuno e 2 granfie.... alla vostra fantasia

servire caldissimo.

I Piatti e la Cantina di Maurizio

Contatti

Arura s.s.a.

Via Assunzione 83

 

Capraia Isola, Li 57032

 

Telefono

333 6065111

338 3638994

Siamo presenti per la vendita diretta ogni giorno ai seguenti orari:

 

Orario Invernale:

 dalle 10.00 alle 12.30

dalle 15.30 alle 18.30

 

Orario Primaverile/Autunnale:

dalle 10.00 alle 12.30

dalle 15.00 alle 19.00

 

Orario Estivo:

dalle 09.00 alle 13.00

dalle 15.00 alle 19.30

dalle 21.30 alle 23.30

 

 

 

Produzione

Arura, in Capraia, raccoglie,di  stagione in stagione: frutti, fiori, foglie e radici di macchia mediterranea che spontaneamente e rigogliosamente, nascono sull'isola per trasformarli in numerosi  prodotti di uso alimentare. 

Dunque la raccolta avviene seguendo i cicli naturali delle diverse piante spontanee. 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© Arura s.s.a. Via Assunzione, 83 - 57032 Capraia Isola (Li) Partita IVA: 01738070497